Psicologa Antonella Pennino

Spaventato

La paura è il naturale impulso difensivo, volto a proteggere la persona, da un’imminente situazione reale o presunta di pericolo.

Quando questa percezione di pericolo viene alterato può portare ad un eccesso di paura che può manifestarsi sotto forma di ansia, angoscia, attacchi di panico.

L’ansia, come in genere tutte le emozioni, è un campanello d’allarme che se ascoltato ci aiuta a comprendere ciò che sta succedendo dentro di noi, in relazione con gli altri. Quando l’ansia è un’emozione sporadica non c’è da preoccuparsi, quando invece sentiamo che non riusciamo a gestirla, è importante chiedere aiuto ad uno psicologo.

La psicoterapia può aiutarci ad uscire da una situazione che limita la nostra libertà di movimento nel mondo e che ci preclude la possibilità di essere autonomi. Molto spesso le persone che soffrono di questi attacchi vivono nell’ansia che si ripresentino, ma lo negano all’esterno, ritenendo a torto che sarà il tempo a guarirli. Non c’è nulla di più falso.

È importante che chi ne soffre possa farsi aiutare e supportare, perché è l’unico vero modo per poterne uscire definitivamente.

Dove puoi trovarmi
Psicologa Antonella Pennino